ASCITTADELLA 1973

Sito ufficiale Associazione Sportiva Cittadella

500 in Serie B!!!

Contro il Livorno abbiamo ufficialmente soffiato su 500 candeline, una per ogni presenza in Serie B!

Il Cittadella ha festeggiato ieri sera, oltre alla vittoria, anche uno storico traguardo. Era il 3 settembre 2000 quando la squadra granata, allora allenata da mister Ezio Glerean, faceva il suo debutto nella serie cadetta. Per la cronaca la gara non finì nel migliore dei modi, 2 a 0 per il Piacenza allo Stadio Euganeo grazie ai gol di Caccia e Gautieri. Questo il primo 11 granata in B della storia: Capecchi; Ottofaro, Simeoni, Zanon; Mazzoleni, Sturba, Filippi, Migliorini; Ghirardello, De Poli, Scarpa. La prima vittoria arriverà alla terza giornata, contro la Ternana decide la tripletta di Ghirardello.
A fine stagione sarà salvezza (14° posto), cosa che non succederà la stagione successiva (19° posto) e il ritorno nella terza serie del calcio italiano.

Dopo 5 anni tra alti e bassi in Serie C il Citta trova in Claudio Foscarini il condottiero capace di riportare la squadra in Serie B.
Una B che la città murata decide di non abbandonare più se non per una stagione (2015/16). Il 2019/20 è dunque il 13° campionato in cadetteria. Lo score totale parla di 159 vittorie, 157 pareggi e 184 sconfitte. Oltre alle 500 gare di regular season, il Cittadella ha giocato anche 11 spareggi a fine stagione con un bilancio di 4 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte (14 gol fatti e 13 subiti).
Caratteristica, crediamo unica nel panorama calcistico italiano e non solo, è che il Cittadella in questi vent’anni circa dalla prima B abbia cambiato solamente 4 allenatori!

Le prime stagioni più sofferte hanno lasciato spazio a campionati esaltanti ed emozionanti come non mai, avanti tutta ragazzi, pronti a lottare con voi per qualsiasi traguardo!!

Il Presidentissimo esulta al Bentegodi, l’11 giugno 2000 è stata riscritta la storia granata!

Condividi su: