ASCITTADELLA 1973

Sito ufficiale Associazione Sportiva Cittadella

LEGGENDARI!!!!

Partita della verità per i granata che devono vincere e con due gol di scarto al ‘Ciro Vigorito’ per accedere alla finalissima che vale la Serie A!

Primo tempo. Prima occasione di testa all’8º per Insigne che sul secondo palo colpisce indisturbato, Paleari manda in angolo. Citta che spinge soprattutto sulla fascia sinistra ma non trova sbocchi. Letizia mette tagliato per Coda al 22º, l’attaccante giallorosso non ci arriva per poco, palla che sfila a lato. Due minuti dopo cross tagliato di Ghiringhelli direttamente in porta, Montipò con i pugni in angolo. Alla mezz’ora occasione per Diaw che però si allarga troppo sul sinistro e colpisce male, palla alta. Al 35º è vantaggio Citta! Montipò in uscita svirgola e lascia il pallone a Diaw che poi  lo mette a sedere e deposita in rete! 5 minuti dopo palo clamorosi di Siega su gran cross di Rizzo, ora i granata hanno preso coraggio! A cinque da fine frazione Panico rientra col destro e piega le mani a Montipò per il raddoppio che vale il sorpasso nel doppio confronto!!!

SI VA AL RIPOSO CON I GRANATA IN VANTAGGIO DI DUE!!!

Nella ripresa è il Benevento che deve fare la gara ma il Citta gioca sulle ali dell’entusiasmo e ci mette tutto quello che ha per difendere e ribattere. E arriva il tris!!! Sinistro di Branca e Moncini, rimasto dentro l’area piccola, mette dentro col tacco! Si gioca a viso aperto, il Benevento deve provare il tutto per tutto, Cittadella che gioca col cronometro ma che continua a giocare e non rischia nulla. In gol anche Iori dopo un calcio piazzato, consulto lunghissimo di Sacchi col Var che poi decide per un fuorigioco che sembra non esserci. Gioco molto spezzettato ora, squadre stanche ma granata che difendono con ordine! Al 38º ci prova Coda, Paleari col guantone in angolo. Nella mischia successiva palla pericoloso ma c’è fuorigioco del Benevento!
Il Cittadella controlla, il Benevento ha accusato il colpo e non riesce più a rialzarsi!

NON C’E’ PIÙ TEMPO! 7 MINUTI DI RECUPERO NON BASTANO, UN CITTADELLA LEGGENDARIO A BENEVENTO CONQUISTA LA FINALISSIMA DEI PLAYOFF 2018/19!!!!

Clicca QUI per vedere e rivedere la magica gara dei granata nella sintesi di 4 minuti!


Il tabellino del match:

BENEVENTO – CITTADELLA 0 – 3
Marcatori: 35’ pt Diaw, 40’ pt Panico, 9’ st Moncini

BENEVENTO: Montipò, Letizia (20’ st Asencio), Tello, Coda, Viola, Maggio (C), Volta, Insigne, Bandinelli (12’ st Buonaiuto), Ricci (1’ st Improta), Caldirola.
A DISPOSIZIONE: Gori, Del Pinto, Antei, Di Chiara, Tuia, Costa, Gyamfi, Crisetig, Vokic.
ALLENATORECristian Bucchi

CITTADELLA: Paleari; Ghiringhelli (35’ st Cancellotti), Frare, Adorni, Rizzo (29’ st Camigliano) Siega, Iori (C), Branca; Panico; Moncini (20’ st Scappini), Diaw.
A DISPOSIZIONE: Maniero, Benedetti, Parodi, Schenetti, Pasa, Drudi, Maniero, Bussaglia, Finotto.
ALLENATORERoberto Venturato

ARBITROJuan Luca SACCHI (Macerata)
ASSISTENTI: Muto (Torre Annunziata) e Lombardi (Brescia)
IV UOMO: Marini (Roma)
VAR: Serra (Torino) AVAR: Pezzuto (Lecce)

NOTE:
Ammoniti: Adorni, Panico, Branca, Insigne, Diaw, Paleari, Caldirola.
Espulsi: nessuno.
Angoli: 3 – 9
Recupero: 0’ – 3’
Spettatori totali: 10.699

Condividi su: