ASCITTADELLA 1973

Sito ufficiale Associazione Sportiva Cittadella

3 punti al Penzo!!!

PRIMO TEMPO: Al Penzo partono meglio gli uomini di mister Venturato che spingono subito. Prima conclusione di Vita al 4º, non inquadra la porta dopo essere stato lanciato in campo aperto dalla spizzata di Luppi. Al 10º avanti il Citta! Vita pesca tra le linee Diaw che scappa e davanti a Lezzerini lo batte col sinistro! Granata che fanno valere il predominio territoriale dei primi minuti portandosi subito in vantaggio! Già tre gialli nei primi 17 minuti, Vita sanzionato per simulazione dopo i cartellini sventolati a Pavan e Ghiringhelli. Al 18º è raddoppio Cittadella! Giocata di Luppi che prima recupera palla, salta un avversario e mette per D’Urso. Il 10 granata si porta la palla sul destro e da posizione centrale trafigge nuovamente Lezzerini! Prima conclusione dei lagunari al 32º, para a terra Paleari il destro di Capello da fuori. Nell’azione seguente Ros nega un rigore solare a Diaw, travolto da Lezzerini in uscita nel vertice alto dell’area. Il nove granata anche ammonito per proteste ad azione conclusa, oltre al danno la beffa. Maleh al 40º scende sulla sinistra e va alla conclusione incrociata, ci mette la manona l’estremo granata.

Cittadella padrone del campo in questa prima frazione, nessun pericolo dalle parti di Paleari e doppio vantaggio meritato al termine della prima frazione.

SECONDO TEMPO: Ripresa che parte con un doppio cambio. Di Mariano per Suciu nel Venezia e Branca per Gargiulo nel Citta. Al 5º gran palla in area di Branca che attraversa tutta l’area, non ci arrivano ne Diaw ne Luppi piazzato sul secondo palo. Occasionissima Cittadella al 7º con la palla filtrante di D’Urso per Diaw. Tiro di prima ribattuto da Lezzerini in uscita, poi tentativo di Branca salvato in corner dalla difesa del Venezia. Dal corner ci prova Ghiringhelli da fuori, ancora Lezzerini a deviare in angolo. Ancora Citta che preme, sempre D’Urso a pescare i compagni, in area di testa Vita non inquadra il bersaglio. Branca su palla di Luppi anticipato in modo decisivo al 19º. Modolo di testa ci prova per i padroni di casa, palla sul fondo controllata da Paleari. Tanti possibili contropiedi per il Cittadella non sfruttati al meglio e puntuale arriva il gol che dimezza lo svantaggio, a siglarlo Ceccaroni al 31° in mischia dopo azione d’angolo. Rosafio un minuto dopo ha la possibilità di far male col sinistro, ci mette i pugni Lezzerini. Occasione anche per Branca col sinistro, pallone che rimbalza male e finisce in curva. C’è da soffrire ora, il Venezia ci prova, granata che si difendono. Al 40º lagunari anche in 10, espulso Aramu per doppio giallo. Montalto di testa a 3 dalla fine, palla alta sopra la traversa. Luppi in contropiede solo contro Lezzerini, prova a saltarlo ma nulla da fare, occasione gettata al vento per chiudere il match! Dopo quattro minuti è un po’ di sofferenza finale arriva il triplice fischio finale!

AL PENZO IL BOXING DAY È GRANATA!! GRANDI RAGAZZI!

Clicca QUI per la sintesi della gara.

Il tabellino del match:

VENEZIA – CITTADELLA 1 – 2
Marcatori: 
10′ pt Diaw, 18’ pt D’Urso, 31’ st Ceccaroni

VENEZIA: Lezzerini, Suciu (1’ st Di Mariano), Montalto, Aramu, Modolo (C), Fiordilino, Cremonesi (32’ st Caligara), Maleh, Capello (15’ st Senesi), Ceccaroni, Lakicevic.
A DISPOSIZIONE: Bertinato, Pomini, Casale, Gavioli, Zigoni, Bocalon, Rossi, Simeoni, De Marino.
Allenatore: Alessio Dionisi.

CITTADELLA: Paleari; Ghiringhelli, Frare, Perticone (C), Ventola; Vita, Pavan, Gargiulo (1’ st Branca); D’Urso (19’ st Rosafio); Diaw (29’ st Proia), Luppi.
A DISPOSIZIONE: Maniero, Mora, Benedetti, Iori, Camigliano, Bussaglia, Rizzo, Vrioni, Celar.

Allenatore: Roberto Venturato

ARBITRO: Riccardo ROS (Pordenone)
Assistenti: Rossi (La Spezia) e Avalos (Legnano)
IV Uomo: Prontera (Bologna)

NOTE:
Ammoniti: Pavan, Aramu, Ghiringhelli, Vita, Gargiulo, Diaw, Branca, Caligara, Fiordilino.
Espulsi: Aramu al 40’ st per somma di ammonizioni.
Angoli: 5 – 8
Recupero: 0’ e 4
Spettatori totali: 3.734

Condividi su: