ASCITTADELLA 1973

Sito ufficiale Associazione Sportiva Cittadella

Cittadella ko

Partenza forte dei granata. Prima occasione al 7º con Diaw che calcia deciso dalla destra, Krapikas non trattiene ma Panico non arriva sulla palla e libera la difesa ospite. Lo Spezia ci prova timidamente con Ricci dalla distanza, pallone fuori giri. Partita scesa un po’ di tono dopo lo sprint iniziale del Cittadella, ci prova dalla distanza anche Branca, tiro alto sopra la traversa. Sponda di Galabinov per Gyasi al 40º, calcio di prima col sinistro ancora una volta alto. Si chiude senza troppe emozioni la prima frazione, ancora bloccata sul risultato iniziale!

Nella ripresa subito doccia fredda con il vantaggio Spezia alla prima occasione della gara. Galabinov lavora bene palla e trova Federico Ricci in area che trafigge Paleari. Dopo 4 minuti i gol di svantaggio sono addirittura 2. Rimpallo in area che favorisce Galabinov, il destro del 9 in bianco supera Paleari per il raddoppio. Prova a reagire subito il Cittadella, il destro di Diaw si spegne sull’esterno della rete, alto invece il tentativo di Vita. Al 18’ il rimpallo fortunoso di Mora su rinvio di Iori beffa Paleari per il tris dello Spezia. Ci prova il neo entrato Celar, Krapikas smanaccia. Dall’altra parte salva tutto Iori con lo Spezia che non affonda in area. La reazione del Cittadella si spegne in una serata da dimenticare, al Tombolato passa lo Spezia.

Il tabellino del match:

CITTADELLA – SPEZIA 0 – 3
Marcatori: 2’ st F. Ricci, 6’ st Galabinov, 18’ st Mora

CITTADELLA: Paleari; Ghiringhelli, Drudi, Adorni, Benedetti; Vita, Iori (C) (35’ st Pavan), Branca; Gargiulo (10’ st Celar); Diaw, Panico (35’ st Vrioni).
A DISPOSIZIONE: Maniero, Mora, Camigliano, Bussaglia, Rosario, De Marchi.
ALLENATORE: Roberto Venturato.

SPEZIA: Krapikas, Vignali, Ramos, Mora (32’ st Maggiore), Ricci M., Galabinov, Ricci F., Gyasi (26’ st Buffonge), Capradossi (36’ st Marchizza), Bartolomei, Terzi (C).
A DISPOSIZIONE: Scuffet, Barone, Burgzorg, Awua, Gudjohnsen, Bastoni, Ferrer, Benedetti, Erlic.
ALLENATORE: Vincenzo Italiano.

ARBITRO: Juan Luca Sacchi (Macerata).
ASSISTENTI: Affatato (Vco) e Saccenti (Modena).
IV UOMO: Maggio (Lodi).

NOTE:
Ammoniti: Adorni, Gyasi, Ghiringhelli
Espulsi: nessuno
Angoli: 4 – 3
Recupero: 0’ – 5’
Abbonati: 2.800
Spettatori totali: 3.708

Condividi su: