ASCITTADELLA 1973

Sito ufficiale Associazione Sportiva Cittadella

Ripartenza super!

Allo Stadio Picchi granata padroni del campo nella prima parte di gara. Ci prova Benedetti da fuori, conclusione alta. Da corner splendida incornata di Diaw ma Plizzari respinge in pugno. Intanto un cambio obbligato per mister Venturato, Ghiringhelli deve lasciar spazio a Mora dopo solo 20 minuti. Reazione dei labronici ma prima Mazzeo e poi Ferrari devono fare i conti con Paleari. Nel finale ci prova Proia col destro dopo essersi liberato al limite, pallone alto.

Nella ripresa pronti via e subito Proia ad anticipare Viviani in area, tocco del centrocampista labronico e calcio di rigore! Siamo al 50º e capitan Iori dal dischetto non fallisce il vantaggio granata! Dieci minuti dopo i due protagonisti si scambiano il favore. Cross di esterno delizioso di Iori e colpo di testa all’angolino di Proia che raddoppia al Picchi. Ci prova anche Diaw che fa il solito grande lavoro lì davanti, Plizzari si salva. Cittadella fino a questo momento in controllo totale del match. Gargiulo dopo una mischia calcia da fuori ma ancora una volta Plizzari vola a mettere in angolo. Per il Livorno ci prova Braken, colpo di testa alto. Marsura, appena entrato, col destro a giro, para in tuffo Paleari. Occasioni per De Marchi, subentrato a 20’ dalla fine, la difesa del Livorno chiude il contropiede granata.

Dopo il doppio vantaggio Cittadella in controllo totale della gara. Portiamo a casa 3 punti preziosissimi per ripartire al meglio, complimenti  ragazzi, non era facile!!

Clicca QUI per la sintesi di 90″

Il tabellino del match:

LIVORNO – CITTADELLA 0 – 2
Marcatori: 
5′ st Iori (rig.), 15’ st Proia

LIVORNO: Plizzari, Di Gennaro (35’ st Ruggiero), Delprato, Mazzeo (16’ st Rocca), Bogdan, Ferrari, Agazzi (C) (16’ st Braken), Awua, Boben, Viviani (10’ st Luci), Seck (35’ st Marsura).
A DISPOSIZIONE: Ricci, Zima, Marie Sainte, Rizzo L., Porcino, Morelli, Simovic.
Allenatore: Antonio Filippini

CITTADELLA: Paleari; Ghiringhelli (21’ pt Mora), Adorni, Frare, Benedetti; Proia (31’ st Pavan), Iori (C), Vita (21’ st Gargiulo); D’Urso (31’ st De Marchi); Diaw, Rosafio (1’ st Luppi).
A DISPOSIZIONE: Maniero, Camigliano, Panico, Rizzo A., Perticone, Stanco.

Allenatore: Roberto Venturato

ARBITRO: Davide GHERSINI (Genova)
Assistenti: Sechi (Sassari) e Annaloro (Collegno)
IV Uomo: Meraviglia (Pistoia)

NOTE:
Ammoniti: Proia, Gargiulo.
Espulsi: nessuno
Angoli: 4 – 5
Recupero: 2’ e 4
Spettatori: nessuno (gara a porte chiuse)

Condividi su: