ASCITTADELLA 1973

Sito ufficiale Associazione Sportiva Cittadella

Ancora un k.o.

PRIMO TEMPO:

10′ – Ritmi sostenuti nei primi minuti, tanta fisicità, tanti falli, ma nessuna occasione da gol. Salernitana in granata, Citta in completo bianco. Fascia al braccio di Nicola Pavan che in regia prende il posto di Manuel Iori.

14’ – Vantaggio Salernitana. Miracolo di Paleari sul colpo di testa di Di Tacchio dopo angolo. Sulla ribattuta è Gondo il più veloce di tutti ad insaccare. Citta che ancora una volta deve inseguire.

16’ – Ci prova Diaw di forza in due occasioni, fa buona guardia la difesa della Salernitana.

23’ – Scontro Migliorini-De Marchi, ha la peggio l’attaccante granata che rientra con una vistosa fasciatura alla testa.

31’ – Volpi fischia un fallo a Panico che sembra non esserci, l’11 granata si stava involando verso la porta di Micai.

32’ – Raddoppio Salernitana. Nel capovolgimento di fronte errore della difesa granata con Frare e Paleari che non si intendono. Palla che resta a disposizione di Lombardi che in rovesciata supera tutti e deposita in rete.

36’ – GARGIULOOO! Accorcia lui le distanze con uno stacco perfetto da calcio d’angolo. Palla all’angolino e Micai battuto, distanze dimezzate!

39’ – Non c’è tregua in questo primo tempo! Palo clamoroso sotto porta di Di a Tacchio che da pochi passi spara sul montante alla sinistra di Paleari.

45’ – Ben 4 minuti di recupero in questa prima frazione. Maistro dopo un tiro deviato si ritrova il pallone davanti alla porta granata, tentativo di pallonetto che fortunatamente si spegne sopra la traversa.

49’ – Finisce un primo tempo combattuto ma sofferto per i colori granata. Due gol subiti e altrettanti sfiorati dagli avversari.

SECONDO TEMPO:

3′ – Lombardi calcia defilato da dentro l’area, pallone in curva ma subito occasione per i padroni di casa.

8’ – Ancora Salernitana con Maistro, para a terra Paleari senza problemi.

16’ – Rigore per la Salernitana. Contatto Camigliano-Cicerelli (è però quest’ultimo ad andare ad agganciare la gamba del 6 granata), per Volpi non ci sono dubbi. Lo stesso Cicerelli si fa parare la conclusione da Paleari ma Lombardi è il più veloce di tutti ad insaccare. 3 a 1 per i padroni di casa.

24’ – Non sembra trovare la forza di reagire il Cittadella, nessun pericolo dalle parti di Micai a 20’ dal novantesimo.

39’ – Poker della Salernitana con Kiyine che riesce a sfondare la difesa granata e battere Paleari con un tocco di destro.

43’ – Rigore per il Cittadella per fallo di Di Tacchio su Pavan. Dagli 11 metri Diaw si fa però parare la conclusione da Micai. Si resta sul 4 a 1.

45’ – Concessi 6’ di recupero.

48’ – Accorcia Rosafio ma c’è offside di Diaw che ha poi servito il compagno.

FULL TIME A SALERNO, 4 A 1. ARRIVA LA TERZA SCONFITTA CONSECUTIVA PER I GRANATA CHE DOVRANNO LOTTARE E STRINGERE I DENTI PER RESTARE DENTRO A QUESTI PLAYOFF. 

Clicca QUI per la sintesi.

Il tabellino:

SALERNITANA – CITTADELLA 4 – 1
Marcatori: 
14′ pt Gondo, 32’ pt Lombardi, 36’ pt Gargiulo, 16’ st Lombardi, 39’ st Kiyine.

SALERNITANA: Micai, Migliorini, Curcio, Di Tacchio(C), Gondo, Cicerelli (41’ st Galeotafiore), Aya, Akpa Akpro (41’ st Capezzi), Maistro (23’ st Kiyine), Lombardi (36’ st Djuric), Heurtaux.
A DISPOSIZIONE: Vannucchi, Lazzari, Billong, Lopez, Iannone, Giannetti.
Allenatore: Giampiero Ventura

CITTADELLA: Paleari; Mora (11’ st Proia), Frare, Camigliano, Rizzo; Vita (36’ st Stanco), Pavan (C), Gargiulo (19’ st Branca); Panico (19’ st Rosafio); Diaw, De Marchi (1’ st Luppi).
A DISPOSIZIONE: Maniero, Adorni, Benedetti, D’Urso, Iori, Ventola.

Allenatore: Roberto Venturato

ARBITRO: Manuel VOLPI (Arezzo)
Assistenti: Margani (Latina) e Scarpa (Reggio Emilia)
IV Uomo: Garofalo (Torre Del Greco)

NOTE:
Ammoniti: Heurtaux, Rizzo.
Espulsi: nessuno.
Angoli: 3 – 3
Recupero: 4’ e 6
Spettatori: nessuno (gara a porte chiuse)

Condividi su: